Azure File Sync v6

Azure File Sync

Grandi novità arrivano dal team di prodotto di Azure File Sync, in quanto nella giornata di ieri è stato rilasciato una nuova major build; a due mesi dalla versione 5, ecco sbarcare la v6 che introduce diverse novità, anche per venire incontro alle diverse richieste provenienti dagli utenti.

Di seguito le novità ed i miglioramenti effettuati dalla nuova release:

  • Agent auto-update support
  • Support for Azure file share ACLs
  • Parallel upload and download sync sessions for a server endpoint
  • New Cloud Tiering cmdlets to get volume and tiering status
    • Get-StorageSyncFileTieringResult will list all files and their paths that haven’t tiered and reports on the reason why.
    • Get-StorageSyncFileRecallResult reports all file recall events. It lists every file recalled and its path as well as success or error for that recall.
  • Support for FIPS mode
  • Miscellaneous reliability improvements for cloud tiering and sync

Alcune note tecniche da tenere in considerazione in fase di aggiornamento:

  • L’update è disponibile per Windows Server 2012 R2, Windows Server 2016 e Windows Server 2019 che hanno a bordo l’agent Azure File Sync versione 4.0.1.0 o superiore.
  • La versione dell’agent installata è la 6.0.0.0.
  • Durante l’operazione di update, potrebbe essere richiesto il riavvio della macchina.

Get Started

Azure File Sync Agent v6 Release

One thought on “Azure File Sync v6

Comments are closed.