Microsoft annuncia Azure Stack HCI Single-Node

Azure Stack HCI

Era il 2020 quando Microsoft annunciò la prima versione di Azure Stack HCI, la SKU totalmente dedicata all’iperconvergenza e totalmente integrata con Microsoft Azure.

La soluzione permette di scalare da 2 fino a 16 nodi…finora! Nella giornata di ieri è stato annunciato l’arrivo di Azure Stack HCI Single-Node, ovvero la possibilità di creare un’infrastruttura partendo da una sola macchina, capace di arrivare fino ai soliti 16 nodi massimi.

Azure Stack HCI offre l’integrazione nativa con Azure Arc e supporta le stesse funzionalità della versione multi-nodo, tra cui Azure Virtual Desktop (AVD) e Azure Kubernetes Service (AKS).

La modalità di billing rimane la stessa anche in modalità single-node.

Perchè Sceglierlo?

Con l’uscita di scena di Hyper-V Server e con l’esigenza di avere una piattaforma di virtualizzazione più integrata con il cloud e sempre aggiornata, Azure Stack HCI è la scelta perfetta per ogni tipo di azienda: dal singolo negozio, alla Enterprise, passando per la PMI.

La possibilità di poter aggiungere nodi in corso d’opera, è un punto non da poco per quelle realtà che vogliono scalare in base alle esigenze del proprio business.

Chiaramente la soluzione presenta diversi limiti tecnici di resilienza, rispetto alla versione a più nodi, e per ora può essere solo costruita da PowerShell e non da Windows Admin Center, ma il team di prodotto sta lavorando in questa direzione.

Quindi perchè va scelto se ha dei limiti? I limiti sono quelli dell’avere una macchina singola, non sono della piattaforma, non sono nell’integrazione con Azure, non sono di performance.

Powered by Azure

L’integrazione nativa con Microsoft Azure, grazie ad Azure Arc, consente di avere monitoring, log, patching da una interfaccia. Prossimamente sarà possibile anche creare e gestire le macchine virtuali direttamente da Azure, definendo anche i permessi (RBAC) come avviene nativamente in cloud.

Get Started

Azure Stack HCI now supports single-node clusters (microsoft.com)