Annunciato il Piano Iaas N-Series

Microsoft Azure

Nella giornata di oggi, il team di prodotto ha annunciato la disponibilità in preview del nuovo piano IaaS di tipo N. La soluzione è offerta in due modalità, NC ed NV, ma la caratteristicha di questo nuovo piano è la presenza di una scheda grafica ad altissime performance; non mancano grandissime performance a livello CPU, Memoria e Disco (tutti i piani sono basati su SSD).

 

Il piano NC offre VM basate su NVIDIA Tesla K80, che permettono di eseguire workload di tipo HPC che richiedono l’utilizzo dei protocolli OpenCL o CUDA, il tutto con una banda capace di arrivare fino a 2.91 Teraflops (a doppio controllo) e 8.93 Teraflops (a singolo controllo).

 

Le macchine disponibili attualmente disponibili per il piano NC sono le seguenti:

 

NC6 NC12 NC24
Cores 6

(E5-2690v3)

12

(E5-2690v3)

24

(E5-2690v3)

GPU 1 x K80 GPU (1/2 Physical Card) 2 x K80 GPU (1 Physical Card) 4 x K80 GPU (2 Physical Cards)
Memory 56 GB 112 GB 224 GB
Disk 380 GB SSD 680 GB SSD 1.44 TB SSD

 

Il piano NV si propone per un pubblico che ha necessità di avere una fluidità nella visualizzazione di oggetti grafici o che vuole fare grafica 2D e 3D tramite una macchina virtuale. Alla base di questo piano troviamo una scheda NVIDIA Tesla M60.

 

NV6 NV12 NV24
Cores 6

(E5-2690v3)

12

(E5-2690v3)

24

(E5-2690v3)

GPU 1 x M60 GPU (1/2 Physical Card) 2 x M60 GPU (1 Physical Card) 4 x M60 GPU (2 Physical Cards)
Memory 56 GB 112 GB 224 GB
Disk 380 GB SSD 680 GB SSD 1.44 TB SSD

 

Cosa c’è dietro a tutto questo? Ovviamente Windows Server 2016 e la nuova funzionalità di discreet device assignment (DDA) che permette di esporre una periferica fisica dall’host di virtualizzazione verso una macchina virtuale. Questo significa che questo tipo di servizio è totalmente erogato dal nuovo sistema operativo server.

 

Attualmente il piano si trova in Preview e prossimamente vedremo un aumento dei piani di tipo N e l’introduzione di diverse funzionalità, soprattutto riguardo la parte di Remote Desktop Services.

 

Volete scoprire maggiori info sui piani offerti da Azure e come sceglierli al meglio? Allora potete riguardarvi questo video di Daniele Scrivano, tratto dalla Technical Cloud Day 2016.